INFORMAZIONI
SUL CUORE

Articoli on-line 313
ultimo aggiornamento
25 ottobre 2018

      
per diffondere l'autocoscienza sanitaria  -  per ricordare costantemente che "prevenire è meglio che curare" -   per diffondere pratiche mirate a ridurre il rischio di patologie cardiovascolari   -   per aiutare lo svolgimento di attività fisiche   --   per concorrere a rendere abitudinari stili di vita corretti

Articoli visitati 433848
Sito sponsorizzato da AstraZeneca S.p.A

DOMANDE A CUORE SANO

RUBRICHE

ATTIVITÀ ASSOCIAZIONE
  • Scopo ed atti
  • Cuore in Piazza
  • Cardiologie aperte
  • Attività sociali
  • Attività di prevenzione
  • Cuore Amico

  • CARDIOLOGIA S.SPIRITO
  • Attività del Reparto
  • RIABILITAZIONE
  • Storia del Santo Spirito

  • CONOSCERE IL CUORE

    note

    NOTIZIE PRATICHE
  • Pillole di Salute...
  • ...Salute in pillole
  • Ricette

  • SCIENZA & SALUTE
  • Alimentazione
  • Farmaci

  • TESTIMONIANZE

    AUTORI

    INDICE GENERALE

    Monitorare l'attività del sito RSS 2.0
    a cura di
    Luciano De Vita (Editore)
    On line copyright
    2002-2018 by LDVRoma


    Sito realizzato con il sistema
    di pubblicazione Spip
    sotto licenza GPL

    Rubrica: CONOSCERE IL CUORE

    Come funziona il cuore

    giovedì 10 gennaio 2008

     

    Il cuore è una meravigliosa pompa che rilasciandosi e contraendosi ritmicamente spinge il sangue attraverso una vasta rete di arterie, arteriole e capillari affinché raggiunga tutti gli organi del nostro corpo. Con il sangue infatti gli organi ricevono l’ossigeno ed il nutrimento di cui hanno bisogno per svolgere le loro funzioni.

    E cuore è un muscolo e lavora senza interruzione; come tutti gli altri organi anch’esso deve essere continuamente ossigenato e nutrito attraverso un adeguato apporto di sangue. Le coronarie sono le arterie che provvedono all’irrorazione del muscolo cardiaco. Nel corso degli anni lungo la parete delle coronarie si possono formare dei depositi di sostanze grasse (ateromi) che tendono ad ingrossarsi e indurirsi (placche ateroselerotiche) e finiscono per restringerle determinando una diminuzione della quantità di sangue che arriva al muscolo cardiaco (ischemia). Ne deriva una malattia del cuore: la cardiopatia ischemica.

    Attraverso le coronarie ristrette il sangue e il nutrimento che arrivano al cuore diventano insufficienti soprattutto se il cuore lavora intensamente, come avviene durante gli sforzi o in condizioni di stress. La sofferenza del cuore provoca un dolore al petto chiamato angina. Sulle placche si possono formare dei coaguli (trombi) che limitano ancora di più il passaggio fino ad impedire completamente il flusso del sangue; se questa situazione persiste si può arrivare alla morte delle cellule del cuore, cioè ad una delle manifestazioni più gravi di questa malattia: l’infarto acuto.


    AVVISI SOCIALI
    5 x 1000 a CUORE SANO
    C.F. 96255480582
    Associazione Cuore Sano Onlus
    presso il Reparto di Cardiologia dell'Ospedale 
    S. Spirito in Roma
    Lungotevere in Sassia 9,  00193 Roma
    Conto Corrente Postale 1031536970
    SITO AMICO