INFORMAZIONI
SUL CUORE

Articoli on-line 313
ultimo aggiornamento
25 ottobre 2018

      
per diffondere l'autocoscienza sanitaria  -  per ricordare costantemente che "prevenire è meglio che curare" -   per diffondere pratiche mirate a ridurre il rischio di patologie cardiovascolari   -   per aiutare lo svolgimento di attività fisiche   --   per concorrere a rendere abitudinari stili di vita corretti

Articoli visitati 437062
Sito sponsorizzato da AstraZeneca S.p.A

DOMANDE A CUORE SANO

RUBRICHE

ATTIVITÀ ASSOCIAZIONE
  • Scopo ed atti
  • Cuore in Piazza
  • Cardiologie aperte
  • Attività sociali
  • Attività di prevenzione
  • Cuore Amico

  • CARDIOLOGIA S.SPIRITO
  • Attività del Reparto
  • RIABILITAZIONE
  • Storia del Santo Spirito

  • CONOSCERE IL CUORE

    note

    NOTIZIE PRATICHE
  • Pillole di Salute...
  • ...Salute in pillole
  • Ricette

  • SCIENZA & SALUTE
  • Alimentazione
  • Farmaci

  • TESTIMONIANZE

    AUTORI

    INDICE GENERALE

    Monitorare l'attività del sito RSS 2.0
    a cura di
    Luciano De Vita (Editore)
    On line copyright
    2002-2018 by LDVRoma


    Sito realizzato con il sistema
    di pubblicazione Spip
    sotto licenza GPL

    Rubrica: CONOSCERE IL CUORE

    IPERTENSIONE ARTERIOSA

    giovedì 10 gennaio 2008

     

    Si distinguono due valori che indicano la pressione quando il cuore pompa e quando è a riposo:

    Pressione massima o sistolica corrisponde al momento in cui il cuore si contrae e pompa il sangue nelle arterie.

    Pressione minina o diastolica corrisponde al periodo in cui il cuore è a riposo e si riempie prima della successiva contrazione.

    JPEG - 4.3 Kb
    Come si misura

    La pressione arteriosa varia normalmente nel corso della giornata per adattarsi alle esigenze dell’organismo: diminuisce con il riposo ed il sonno e aumenta con lo sforzo, le emozioni, il freddo o il dolore. In alcune persone la pressione aumenta in risposta all’ansia generata dalla misurazione da parte del medico: per questo i valori alla prima misurazione sono spesso più alti. Misurata dopo alcuni minuti di riposo in posizione seduta o distesa la pressione arteriosa non deve superare determinati valori.

    è¨ considerata:

    JPEG - 5.1 Kb
    Il misuratore classico
    Oggi ne esistono anche completamente automatici per misurarsela da se.

    - Normale: una pressione arteriosa uguale o inferiore a 140 mmHg (millimetri di mercurio) per la massima e a 90 mmHg per la minima.
    - Ipertensione: quando i valori della pressione arteriosa misurata a più riprese, sono uguali o superiori a 160 mmHg per la massima e/o a 95 mmHg per la minima
    - Limite: quando i valori sono compresi tra 140-160 mmHg per la massima e 90-95 mmHg per la minima.


    AVVISI SOCIALI
    5 x 1000 a CUORE SANO
    C.F. 96255480582
    Associazione Cuore Sano Onlus
    presso il Reparto di Cardiologia dell'Ospedale 
    S. Spirito in Roma
    Lungotevere in Sassia 9,  00193 Roma
    Conto Corrente Postale 1031536970
    SITO AMICO